Il vecchio contro il nuovo


Manca ormai pochissimo alla conclusione della terza stagione della Lega dei Tassi, forse la più combattuta finora..

Solo alla penultima giornata si sono saputi i nomi dei due finalisti: da una parte i Lizardmen di Tausino, finalisti annunciati dopo una seconda stagione travagliatissima e con un roster finalmente supercompetitivo, e dell’altra la new entry degli Elfi Alti di JanMattys, a inizio stagione sicuramente sfavoriti ma benedetti da pochi infortuni e sorprendentemente efficaci.

In coda la battaglia è ancora durissima, e coinvolge un po’ tutti. Al momento in cui scriviamo soltanto Ebenezer, con i suoi Oscuri, è riuscito a togliersi dal pantano (con un girone di ritorno impressionante conclusosi con la ciliegina della vittoria sulla capolista) e a sedersi al terzo posto. Per gli altri sarà un incrocio di risultati, e dispiace vedere nella bagarre anche i Nani del Chaos di Thomas, protagonisti in ogni caso della loro migliore stagione e per lungo tempo potenziali candidati alla finale.

Per il momento ci sono ancora poche certezze. Una di queste è che Ebenezer ha pressochè blindato il trofeo Most Td, e questo significa anche che, per la prima volta nella storia della Coppa dei Tassi, il campionato non sarà vinto dalla squadra con l’attacco migliore. Per quanto riguarda il trofeo Most Cas, invece, la battaglia è durissima tra i due pesi supermassimi Tausino e Thomas, con potenziale outsider lo Slann di Capitan Ettore, poco efficace come risultati ma sorprendentemente violento.

La stagione che sta per concludersi segna la fine del regolamento 2016, ma crediamo si possa dire che si chiude con una nota altissima. Il campionato è stato superbo, incredibilmente competitivo, e dannatamente divertente. A risentirci dopo la finale, nella speranza di vedere molti Td, molto spettacolo e molti morti!